Marostica, quando gli scacchi fanno spettacolo

Marostica è certamente la più famosa tra le cittadine della pedemontana vicentina grazie alla partita a scacchi in costume con personaggi viventi:  il re e la regina, gli alfieri e i pedoni sono infatti impersonati da uomini e donne in carne e ossa; i cavalli sono veri cavalli, le torri sono autentiche torri spinte da valletti. La scacchiera è addirittura l’intera piazza principale del paese: i ‘pezzi’ si spostano da una casa all’altra eseguendo le mosse ordinate dai due contendenti, che un araldo annuncia a gran voce e che ripropongono partite brillanti e celebri, realmente giocate. Leggi tutto “Marostica, quando gli scacchi fanno spettacolo”