Il Cinquecento (parte 6)

Il primo testo scacchistico originale italiano

 

Il primo testo scacchistico originale scritto da un italiano fu scritto nel 1593 da Orazio Gianutio; titolo:  “Libro nel quale si tratta della maniera di Giuocar a Scacchi. Con alcuni sottilissimi Partiti”.

Primo in quanto le opere che allora circolavano erano traduzioni dei testi di Damiano, che era portoghese, e di Ruy Lopez, che era spagnolo; e primo in quanto un altro libro scritto da Gerolamo Cardano a metà del Cinquecento è andato perduto.

Iniziamo dal libro di Orazio Gianutio.

Leggi tutto “Il Cinquecento (parte 6)”