Due testi fondamentali del XIII secolo

Negli ultimi anni del XIII secolo vennero realizzati due libri che saranno determinanti per il futuro del gioco degli scacchi: il “Codice Alfonsino” e il “De Ludo” di fra’ Jacopo da Cessole.

Il “Codice Alfonsino”
Un evento molto importante per la diffusione degli scacchi avvenne nel 1283: venne miniato a Siviglia (Spagna) su ordinazione di Alfonso X di Castiglia (1221-1284), il “Codice Alfonsino”.
Alfonso X, detto il Dotto e anche l’Astronomo, era un grandissimo umanista e diffuse le opere arabe di cui fece realizzare attente traduzioni. In particolare dagli arabi ereditò la passione per gli scacchi. Leggi tutto “Due testi fondamentali del XIII secolo”