Arrigo Boito – centenario della morte

Il 10 giugno ricorre il primo centenario della morte di Arrigo Boito. Il celebre poeta e musicista fu anche grande appassionato di scacchi: fu uno dei primi soci della Società Scacchistica Milanese fondata nel 1881 e seguì di persona il forte torneo organizzato a Milano quell’anno.

Boito, nato a Padova nel 1842 e morto a Milano nel 1918, è stato ritenuto tipico rappresentante del Romanticismo italiano. Oltre che di opere musicali, (la più nota il “Nerone”, postuma) fu fecondo autore di poesie per musica e librettista di Verdi (Otello, Falstaff) e di Ponchielli (Gioconda). Leggi tutto “Arrigo Boito – centenario della morte”