Massimo Bontempelli

Massimo Bontempelli (Como, 12 maggio 1878 – Roma, 21 luglio 1960) è stato uno scrittore, saggista, drammaturgo, poeta, compositore, e giornalista.

Ebbe una vita intensa e politicamente controversa, ma a noi Bontempelli interessa dal punto di vista scacchistico. Non sappiamo se e dove abbia imparato il gioco, ma sicuramente lo conosceva dato che nel 1922 pubblicò un romanzo breve dal titolo “La scacchiera davanti allo specchio”. E l’anno dopo su ‘La Terza pagina’ di Milano pubblicò un articolo in cui scrisse una delle frasi più celebri sugli scacchi: Leggi tutto “Massimo Bontempelli”