Don Milani nemico degli scacchi ?

Nella raccolta ‘Lettere a V. Lampronti’, ve ne è una datata 23 giugno 1961 nella quale il prete – di cui ricorrono quest’anno i 50 anni della morte, scrisse:

“E non si gioca a scacchi mai. Perché non c’è gioco più profondamente immorale laddoveche richieda concentrazione intellettuale, mentre un gioco anche a volerlo concedere – e non lo concederei neanche così – deve essere almeno distensivo.”

Leggi tutto “Don Milani nemico degli scacchi ?”