Giuseppe Mazzini scacchista

Il 10 marzo 1872 moriva Giuseppe Mazzini (nato nel 1805).

giuseppe mazziniGiuseppe Mazzini era un appassionato giocatore di scacchi e spesso nelle serate dell’esilio inglese giocava con gli amici anche se con poca fortuna. Uomo serio e compassato in pubblico,  nella vita privata gli piaceva suonare la chitarra e amava il canto folkloristico. “I libri, una chitarra, una partita a scacchi, e solitarie passeggiate notturne al chiaro di luna erano i suoi passatempi” (G. Ruffini = Lorenzo Benoni, or Passages in the Life of an Italian, Londra, 1853; il libro fu pubblicato in italiano, a Oneglia (Im), nel 1854, a cura dello stampatore Tasso). Leggi tutto “Giuseppe Mazzini scacchista”