L’orologio da torneo

Nei tornei di scacchi il tempo di riflessione a disposizione di ciascun giocatore viene misurato con un apposito “orologio da torneo”, che nel corso degli anni ha subito numerose evoluzioni, cosi come le regole stesse relative al tempo di riflessione.

L’orologio da gara fece la sua comparsa per la prima volta nel torneo di Londra del 1883, dove sostituì le scomode e contestate clessidre, che presentavano molti inconvenienti, primo dei quali la difficoltà di fermare lo scorrere della sabbia quando toccava all’avversario. Leggi tutto “L’orologio da torneo”