Primo torneo italiano per sole donne

donna-scacchi-ludicaIl primo torneo internazionale femminile in Italia venne disputato nel 1911 a San Remo, in concomitanza con il torneo maschile, per celebrare il cinquantenario dell’unità d’Italia.

Per richiamare le signore, furono in otto al via, nel bando che annunciava il torneo era scritto che “al Casinò Municipale la Tosca e l’Othello, interpretati in modo meraviglioso, si succedono ai concerti ove primari artisti sono giornalmente applauditi da sceltissimo e numeroso pubblico.”
Partecipò per l’Italia la contessa Fossati di Torino, che la rivista “Italia Scacchistica” definì “la coraggiosa rappresentante italiana”, pubblicando poi una classica fotografia di gruppo delle partecipanti, le cui fattezze però si perdono sotto gli enormi cappelli allora di moda.