Grand Chess Tour 2018

La competizione proposta da Kasparov e sponsorizzata dal miliardario americano Sinquefield giunge quest’anno alla quarta edizione; si caratterizza per il montepremi globale di un milione di dollari.

Prevede gare di gioco veloce e tornei a tempo lungo. Per il gioco veloce si disputano tornei ‘rapid’ (in pratica partite da 25 minuti complessivi a testa) e tornei ‘blitz’ (partite da 5 minuti complessivi a testa) sempre però con la moderna formula dell’incremento di alcuni secondi a mossa.

Quest’anno le competizioni di gioco veloce in programma sono tre, due già disputate – a Leuwen in Belgio ed a Parigi in Francia – la terza in agosto a Saint Louis negli Stati Uniti dove si giocherà anche il primo dei due tornei a tempo lungo; il secondo e ultimo, a conclusione della manifestazione, in dicembre a Londra in Inghilterra.

In linea di massima la competizione vede in gara in tutti i tornei nove giocatori preselezionati dagli organizzatori più di volta in volta un decimo partecipante cui viene offerta una ‘wild card’.

Tutti i risultati nella sezione ‘Ultima ora’ del nostro sito.

https://mailchi.mp/grandchesstour/recap-paris-grand-chess-tour-rapid-day-1130909?e=0cc6eee482