Con il ‘Vecchione’ bruciano gli scacchi !

Festa tranquilla in piazza Maggiore a Bologna, dove l’ultima notte del 2017 è stata festeggiata bruciando il tradizionale ‘vecchione’.

Al centro della piazza era stata allestita la scultura, quest’anno progettata dal collettivo ‘Gli Impresari’: una sorta di piramide realizzata con pedine da scacchi giganti.

Per motivi di sicurezza e evitare assembramenti la festa della notte in centro a Bologna si è estesa oltre piazza Maggiore, lungo tutta la ‘T’ pedonale. Circa un quarto d’ora prima della mezzanotte è stato raggiunto il numero fissato come limite di ottomila persone.

(notizia ANSA)