Clarice Benini, Vera Menchik, Eugenio Montale, campionato italiano femminile di scacchi

Il primo campionato italiano femminile venne organizzato dalla Federazione 80 anni fa, nel 1938, ovvero 17 anni dopo il primo campionato italiano assoluto; in realtà l’assoluto era aperto anche alle giocatrici, ma l’unica che in alcune edizioni vi prese parte fu la fiorentina Clarice Benini.

Benini Leggi tutto “Clarice Benini, Vera Menchik, Eugenio Montale, campionato italiano femminile di scacchi”

Con il ‘Vecchione’ bruciano gli scacchi !

Festa tranquilla in piazza Maggiore a Bologna, dove l’ultima notte del 2017 è stata festeggiata bruciando il tradizionale ‘vecchione’.

Al centro della piazza era stata allestita la scultura, quest’anno progettata dal collettivo ‘Gli Impresari’: una sorta di piramide realizzata con pedine da scacchi giganti.

Per motivi di sicurezza e evitare assembramenti la festa della notte in centro a Bologna si è estesa oltre piazza Maggiore, lungo tutta la ‘T’ pedonale. Circa un quarto d’ora prima della mezzanotte è stato raggiunto il numero fissato come limite di ottomila persone.

(notizia ANSA)

Auguri di Buon Anno

Con i migliori auguri per un ottimo 2018 a tutti coloro che frequentano il nostro sito, proponiamo il problema in 2 mosse “La bottiglia di spumante” del greco Stavros Iatridis (1887-1976).

 

Soluzione: 

Si risolve ‘stappando la bottiglia’ ma attenzione a non far saltare troppo il ‘tappo’ altrimenti lo spumante fuoriesce!

1.De7! e ora se 1…R:d4; 2. Db4 matto. Oppure se  1…R:f4; 2. Dh4 matto. (Non 1.De8?, R:f4!)

Buon Anno!

Auguri di BUON NATALE

Con i migliori auguri per un sereno Natale a tutti colori che frequentano il nostro sito, proponiamo il celebre problema in 2 mosse “L’Albero di Natale”di T.R.Dawson, pubblicato la prima volta su ‘Chess Amateur’ 1929.

Poi, per coloro che ancora non lo conoscessero, un classico racconto di Natale: la novella di L. Bonet, pubblicata per la prima volta nel dicembre 1905 sul bollettino del Circle Philidor in Francia e poi ripresa nel notissimo “Libro completo degli scacchi” di Chicco-Porreca  (editore Mursia)

Leggi tutto “Auguri di BUON NATALE”

L’orologio da torneo

Nei tornei di scacchi il tempo di riflessione a disposizione di ciascun giocatore viene misurato con un apposito “orologio da torneo”, che nel corso degli anni ha subito numerose evoluzioni, cosi come le regole stesse relative al tempo di riflessione.

L’orologio da gara fece la sua comparsa per la prima volta nel torneo di Londra del 1883, dove sostituì le scomode e contestate clessidre, che presentavano molti inconvenienti, primo dei quali la difficoltà di fermare lo scorrere della sabbia quando toccava all’avversario. Leggi tutto “L’orologio da torneo”

Sfide tra computer

50 anni fa
Una delle prime sfide per corrispondenza tra computer di cui si ha notizia venne giocata tra il 1966 e il 1967 su 4 partite e fu una sfida USA-URSS.
Da una parte quattro ‘M-20’ programmati dall’Istituto di Fisica Teorica e Sperimentale di Mosca, dall’altra quattro ‘IBM 7090’, programmati dall’Università di Stanford, sui quali girava il programma di Kotok-McCarthy: era stato proprio il prof. McCarthy, docente di elettronica a Stanford, a combinare l’incontro in occasione di una sua visita in Unione Sovietica nel 1966.

Leggi tutto “Sfide tra computer”

Enki Bilal, ispiratore del chessboxing

Espone alla Galleria Nuages (via del Lauro 10) di Milano fino al 21 ottobre Enki Bilal artista fumettista, scenografo, regista (tra  i suoi film Bunker Palace Hotel, La Fiera degli immortali), nato a Belgrado nel 1951 poi parigino di adozione. Nel 2015 ha partecipato alla Biennale di Venezia. E’ considerato l’ideatore delchessboxing, lo sport combinato che unisce gli scacchi e il pugilato. “Nel chessboxing vedo lo specchio di una società dall’ambizione smisurata, che nel futuro dominerà il mondo grazie alla forza fisica e al potere mentale” ha affermato Bilal. Leggi tutto “Enki Bilal, ispiratore del chessboxing”

Scacchi, mente e letteratura: effetti benefici degli scacchi sulla mente umana – apporti filosofici, matematici, psicologici e letterari.

Sabato  7  ottobre 2017

AUSER  in  Via  Cignoli  1,  Voghera (PV)

Ore 16-19

Scacchi,  mente e  letteratura:  effetti  benefici  degli  scacchi  sulla mente  umana  –   apporti  filosofici,  matematici,  psicologici  e letterari.
Scacchi, mente e letteratura: effetti benefici degli scacchi sulla mente umana – apporti filosofici, matematici, psicologici e letterari.

La conferenza vuole essere un momento di riflessione sui benefici degli scacchi, un tema che interessa docenti e dirigenti scolastici, istruttori di scacchi, ma anche medici e psicologi.

Intervengono otto relatori qualificati; sette di loro hanno in comune l’essere anche autori di libri, che variano dai libri gialli ai testi filosofici, scacchistici, matematici e pedagogici. Leggi tutto “Scacchi, mente e letteratura: effetti benefici degli scacchi sulla mente umana – apporti filosofici, matematici, psicologici e letterari.”

Il Mipel rende omaggio a Andy Warhol

Mipel, l’evento internazionale più importante dedicato alla pelletteria e all’accessorio moda, in programma a Fieramilano-Rho dal 17 al 20 settembre, in questa edizione rende omaggio a Andy Warhol in occasione del 30esimo anniversario della scomparsa. Warhol era anche scacchista e nel 1954 realizzò una composizione a soggetto scacchistico “The chess player”. Leggi tutto “Il Mipel rende omaggio a Andy Warhol”